Mag
21

I licei di Cosenza e Firenze a Torre Pellice

Clicca qui per vedere la galleria fotografica!

Si fa sempre più stretto il rapporto fra il Liceo Valdese di Torre Pellice e i Licei Telesio di Cosenza e Galileo di Firenze, già consolidato dalla prima tappa dello scambio avvenuta a novembre dell’anno scorso in Calabria. Sabato 16 marzo 2019, al termine della tre giorni in val Pellice che ha coinvolto gli istituti nell’ambito del progetto “I Valdesi in Italia”, gli studenti e i professori si sono salutati in un clima di amicizia dandosi l’arrivederci a Firenze, per l’ultima tappa del percorso che avrà luogo all’inizio del prossimo anno scolastico.

Per quanto riguarda la tappa piemontese, i ragazzi hanno vissuto una tre giorni intensa sulle tracce della storia valdese. La visita dei luoghi storici, del patrimonio archivistico, librario e museale, ha permesso loro di fare un’esperienza di studio al di là dei banchi di scuola che rimette al centro della didattica della storia il rapporto fra territorio, documentazione e testimonianze orali. La risposta dei ragazzi è stata all’altezza: studenti attentissimi e curiosi, che hanno tempestato di domande i vari interlocutori che hanno incontrato nel corso dei tre giorni.

Il progetto inoltre ha un valore aggiunto nella sua dimensione di scambio scolastico. Al di là dell’esperienza – sempre formativa – di confronto con coetanei di altri licei, lo scambio permette altresì di conoscere i luoghi visitati con una profondità che il tradizionale turismo scolastico non riesce a garantire.

 

Di seguito il programma  e l'elenco dei partecipanti:

Liceo Valdese di Torre Pellice

Beltramo Giulia

Bertalot Greta

Colesanti Mavie

Davico Francesca

Francia Alessia

Gnone Nicole

Palella Michele

Picotto Giulia

Ravera Samuele

Riva Andrea

Setzu Irene

Vinci Giorgia

 

Liceo Classico “B. Telesio” di Cosenza

Arena Sasha

Arnone Antonio

Casazzone Geltrude

Fava Ludovica

Gaia Landri

Maria La Carbonara

Petolicchio Gabriella

Scrivano Maria Luigia

Sirianni Francesco

Martina Troiano

 

Liceo “G. Galileo” di Firenze

Bacchini Emma

Baroncelli Ginevra

Coccheri Giulia

Galanti Francesco

Iraci Sareri Emma

Merlini Emma

Orlando Vittoria

Scaccini Jacopo

Tani Elsabeth

 

 

Prof.ssa Giorgia Beltramo e Prof. Martino Laurenti – Liceo Valdese di Torre Pellice

Prof. Pierluigi Pedretti – Liceo Classico “B. Telesio” di Cosenza

Prof.ssa Pinuccia Marigo – Liceo Classico “G. Galileo” di Firenze

 

Progetto “I Valdesi in Italia”: I luoghi valdesi del Piemonte

PROGRAMMA    13-16 marzo 2019

14 marzo – GIORNO 1:

I – Mattinata: La culla del movimento valdese fra Medioevo e Riforma

Ore 8:00 – Accoglienza dei partecipanti e saluti presso il Liceo Valdese

Ore 08:30 – Partenza in bus per la val d’Angrogna

La culla del movimento valdese fra Medioevo e Riforma

Visita guidata a cura dell’ufficio Il Barba della Fondazione Centro Culturale Valdese

Tempio di Pradeltorno – Collegio dei Barba – Chanforan – Scuola Beckwith – Gueiza d’la Tana – Tempio del Serre – Museo delle Donne

Incontro con il Sindaco di Angrogna Mario Malan

 

II – Pomeriggio: Torre Pellice, la Ginevra d’Italia

Ore 14:30 – Visita della Fondazione Centro Culturale Valdese: Biblioteca e Archivio

Il patrimonio librario e archivistico della storia dei Valdesi

Gabriella Ballesio – Archivista dell’Archivio Storico della Tavola Valdese

Marco Fratini – Bibliotecario della Biblioteca della Fondazione Centro Culturale Valdese

Ore 16:30 – Liceo Valdese: incontro con il Sindaco di Torre Pellice Marco Cogno

Ore 17:00 – Palaghiaccio Olimpico di Torre Pellice:

Quarti di finale under 18 – Valpellice Bulldogs VS Egna/Ora

 

15 marzo – GIORNO 2:

I – Mattinata: Le “resistenze” valdesi

Ore 8:00 – Ritrovo davanti al Liceo Valdese e partenza in bus

Ore 9:00 –Visita alla Gianavella con colazione di benvenuto

Giosuè Gianavello e la resistenza valdese nel Seicento – a cura del prof. Luca Perrone

Ore 11:00 – Visita a Rorà – Incontro con il Sindaco di Rorà Ermanno Marocco

Il Museo Valdese

La Resistenza e il rifugio degli ebrei a Rorà

a cura della pastora Erika Tomassone e del pastore Giorgio Tourn

Ore 12:30 – La Vernarea – Rorà

Un artista rifugiato a Rorà. La figura di Roberto Terracini

testimonianza del figlio David Terracini

 

II – Pomeriggio: Otto secoli di storia dei Valdesi

Ore 15:00 – Visita guidata al Museo Valdese di Torre Pellice e all’Aula Sinodale

A cura dell’Ufficio Il Barba della Fondazione Centro Culturale Valdese

Ore 17:00 – Alla scoperta dell'Occitania (corso di danze occitane)

a cura della prof.ssa Tatiana Barolin – Liceo Valdese di Torre Pellice

 

16 marzo – GIORNO 3:

Viaggio di ritorno e saluti

Ore 9:00 – Ritrovo partecipanti davanti al Liceo Valdese e partenza in bus per Torino

Ore 10:30 circa – arrivo a Torino centro (stazione di Porta Susa)

Ore 11:00 – Visita libera del centro cittadino


 

Letto: 203 volte