Ago
09

Associazione senza confini

Sono passati già trentatrè anni dall'incidente alla centrale nucleare di Chernobyl, ma i suoi effetti negativi sulla salute degli abitanti della regione si fanno ancora sentire. Per questo l'impegno dell' Associazione Senza Confini è ancora utile a salvaguardare la salute dei più giovani.

Il coro del liceo ha quindi risposto in modo assolutamente positivo all'invito della "Senza confini " ad animare insieme al Coretto di Torre Pellice una serata di canti al tempio valdese di Pinerolo.

Il 13 aprile 2019 i due cori hanno condiviso i canti e la musica tra loro e con i numerosi spettatori: una bella testimonianza di impegno alle buone pratiche della solidarietà, senza tralasciare naturalmente la riflessione sulla necessità di un utilizzo di fonti energetiche più responsabile e sicuro.

Letto: 13 volte